instagram-business

Business con Instagram

Cos’è Instagram

Con 300 milioni di utenti attivi e con oltre 70 milioni di foto pubblicate al giorno, Instagram è diventato il leader tra i numerosi social network superando anche Facebook e Twitter.
La semplicità d’utilizzo dell’applicazione fa primeggiare il social rispetto ai suoi competitors anche nel tasso di crescita.
Secondo una ricerca effettuata da eMarketer, nel 2018 Instagram riuscirà a superare i 100 milioni di utenti.

Funzionalità del social

Il concetto del social network è molto semplice: caricare, personalizzare e condividere foto e video tramite l’applicazione mobile.
Instagram si può considerare come la classica applicazione “To-Go”, l‘applicazione mobile ottima per quello che la gente cerca.

Creare una Brand Identity su Instagram

Il social combina due delle potenzialità fondamentali del mercato mobile: la Social Innovation e la condivisione di foto.

I Brand presenti su Instagram possono trarre molti vantaggi da tale incrocio dove sempre più utenti stanno concentrando la loro attenzione.

Consigli per fare business con Instagram

1. Utilizzare le immagini per raccontare una storia

Se vendi un servizio o un prodotto, l’errore più comune è quello di condividere annunci pubblicitari che rischiano di infastidire l’utente.

Assicurarsi quindi di utilizzare immagini che facciano emergere l’esperienza di utilizzo del prodotto o del servizio è uno dei primi passaggi da effettuare.

Un esempio di Brand che utilizza al meglio il social è Starbucks. Le foto condivise raccontano una storia, l’attenzione è focalizzata sempre sulla persona e su ciò che sta facendo mentre si gusta un caffè al parco, legge un libro oppure dialoga con amici,.

2. L’uso degli Hashtag

Commentare le foto pubblicate su Instagram può far accrescere notevolmente le interazioni del tuo Brand generando così una “lead generation” verso i tuoi seguaci.
L’utilizzo degli Hashtag nel modo corretto è un passaggio fondamentale per far aumentare le visite al tuo account Instagram creando cosi maggiore visibilità al tuo Brand.

Quali Hashtag utilizzare per il mio Brand?

Fare una ricerca delle parole chiavi inerenti il vostro settore è di certo uno dei primi passaggi per individuare i giusti Hashtag da utilizzare.
Per trovare gli Hashtag più rilevanti si possono utilizzare programmi on-line gratuiti, come ad esempio iconsquare.com

3. Non pubblicare troppo e in qualsiasi momento

Union Matrics, società di analisi sui social media fondata da Haley Davis, ha effettuato una ricerca su 55 Brand di successo e tra i più popolari su Instagram.
L’analisi ha evidenziato che la maggior parte dei Brand, pubblica e condivide non più di 2 volte al giorno.
Quindi, postare troppo rischia di infastidire l’utente e danneggiare la qualità della fan page rischiando di perdere i cosiddetti “seguaci”.
Il giusto equilibrio tra “troppo” e “troppo poco” è quello di pubblicare 3 volte nell’arco delle 24 ore tenendo conto che, l’orario di punta su Instagram è di mercoledì sera tra le 17.00 e le 18.00 (fonte: Simply Measure).

Ogni campagna di marketing di successo dovrebbe approfittare delle grandi potenzialità di Instagram.
Indipendentemente dal tipo di attività che si sta promuovendo, questo social network offre un modo semplice ma efficace per aumentare la vostra visibilità sul web ed è uno strumento fondamentale nel processo di acquisizione di nuovi clienti.

Il concetto chiave non è più la “presenza“ in rete quanto la “connessione”: se si è presenti ma non connessi, si è soli. (cit.)

 

Chi è Staff