Instagram Tv

Instagram TV: Scopriamo come funziona l’IGTV

Instagram ha una nuova funzione: L’instagram TV. Ecco come funziona e come declinarla in chiave marketing

Instagram è in continuo movimento per migliorarsi e migliorare l’esperienza dell’utente. La nuova funzione, da pochi giorni disponibile, è l’Instagram TV. I video sono sempre più i protagonisti del social che prima era dedicato solo alle foto. Lo slogan con cui è stata lanciata la nuova sezione è stato “gli adolescenti guardano meno la televisione“. Forse sottintendevano che non guardano più la televisione perché passano più tempo sui social. Allora perché non coprire questo target, unendo la TV con i social? Ed ecco che che è nato l‘Instagram TV. Ma come funziona l’IGTV? E questa nuova funziona aiuterà i brand a condividere le proprie novità e i propri prodotti?

Instagram TV: cos’è e come funziona

L’instagram TV, arrivato con l’ultimo aggiornamento, è la sezione dedicata esclusivamente ai video. I contenuti multimediali avranno un formato verticale (per adattarsi meglio agli schermi degli smartphone), e ci si potrà accedere tramite l’icona colorata posta in alto a destra. Tra i video che si possono visionare ci sono ovviamente quelli dei profili che già si seguono. Durante la riproduzione dei video sarà possibile accedere a un menù a scomparsa nella parte inferiore nello schermo e iniziare a navigare tra diverse sezioni.

  1. Per te. Sono i video suggeriti in base alle recenti attività dell’utente.
  2. Persone che segui. Raggruppa i profili Instagram che già si seguono.
  3. Popolari. Ossia le tendenze, i video maggiormente seguiti dagli utenti,
  4. Continua a guardare. L’opzione che permette all’utente di riprendere il video da dove l’aveva interrotto.

Sebbene molti abbiano visto questo “upgrade” di instagram come un tentativo di concorrenza al colosso dei video, YouTube, l’IGTV presenta delle differenze notevoli con quest’ultimo. Come già detto primo, i video di Instagram TV saranno verticali per adattarsi meglio alla visualizzazione tramite smartphone. La durata massima dei video sarà di 10 minuti, tranne gli Influencer che potranno creare video di un’ora. La durata minima invece è di 15 secondi.

L’Instagram Tv declinato in chiave marketing

L‘IGTV sarà utile per il social marketing?

I Social Manager sanno quanto i video siano più performanti rispetto alle immagini statiche. Il livello di engagement sale a ogni video. Inoltre Instagram è una delle app più utilizzate e più scaricate in tutto il mondo, arrivando un numero a nove cifre di utenti. Il bacino d’utenza quindi, è enorme, soprattutto per le aziende che hanno un target più giovanile, come i millennials.
Da non scordare anche che l’IGTV è integrata nell’applicazione di Instagram e basta avere un profilo per poter accedere a questa funzione, senza dover installare o scaricare app terze.

Se avete un’attività che vuole promuovere i propri prodotti tramite il social marketing, questa è un’opportunità da considerare, sia a livello di conversione sia di reputazione online. Quindi vediamo come si possono caricare i video su IGTV e poter raccontare la tua storia con un video più lungo.

Racconta la tua storia su IGTV

Basterà accedere a Instagram. L’arancio fluo dell’icona dell’Instagram Tv attirerà subito la vostra attenzione: è in alto a destra, vicino all’icona di Direct. Cliccateci sopra e partiranno in automatico i video dei profili che seguite. Nella parte in basso a destra del video in produzione noterete l’inconfondibile icona a forma di ingranaggio delle impostazioni. Una volta toccata si aprirà una finestra in cui potrete scegliere se aprire un canale o tornare indietro.

Crea il tuo canale. Basterà cliccare su “Avanti”. Non occorre compilare form, inserire dati o altro. Il canale verrà creato automaticamente e associato ovviamente al profilo Instagram. Una volta terminata questa opzione si potrà caricare un video cliccando sull’icona “+” a destra o “carica un video” in basso. Basterà scegliere il video nella vostra galleria (attenzione che rispecchi i tempi scelti: maggiore di 15 secondi e inferiore ai 10 minuti), e cliccare avanti.

Potrete modificare la copertina del video, scegliendo una foto (verticale) dalla galleria, dargli un titolo e una descrizione con le Keywords adatte e sceglierlo se condividerlo anche sul vostro profilo Facebook.

Una volta caricato il video, sarà visualizzabile dai vostri followers o da chi cerca le Keywords che avete inserito nella descrizione. Per visualizzarlo basterà cliccare sull’icona della vostra immagine profilo. In basso, vicino alle icone per le interazioni (le stesse dei post normali), ci saranno i tre puntini in cui troverete l’opzione “elimina”.

Siete pronti a liberare la creatività e raccontare il vostro brand?

 

 

Chi è Elisa Alfonsini

Elisa, classe ’91, coniuga la sua passione per la scrittura con quello del digital web marketing occupandosi di SEO Copywriting, Digital Strategy e consulenza di web marketing. Si specializza nella comunicazione e promozione online attraverso le certificazioni ufficiali di Google ADS.