pagamento online

E-commerce: quali sono i metodi di pagamento online più diffusi?

I metodi per gestire un pagamento online per il tuo business su internet sono molti: ecco i principali

Una volta che il tuo sito e commerce sarà avviato, dovrai pensare a come gestire il pagamento online in modo facile e sicuro. I sistemi che hai a disposizione sono molti e dalla loro efficacia dipenderà il tuo business e la tua reputazione. L’e-commerce si basa infatti sulla fiducia che il cliente ripone, la sua sicurezza e soprattutto la buona riuscita dell’acquisto.

Vediamo le piattaforme più usate per gestire il pagamento online del tuo sito e-commerce

Piattaforme e servizi web per il tuo business online

Paypal

Tra le piattaforme più diffuse in Italia c’è Paypal. Garantisce una transizione sicura tra utente e titolare di un negozio online. Questo tipo di soluzione ti permetterà di aggiungere un pulsante sul tuo sito e commerce che i clienti possono utilizzare per procedere al pagamento online. I clienti verranno reindirizzati a un altro sito web che provvederà alla transizione. Una volta terminata, gli utenti torneranno al tuo store online. Tu, invece, riceverai tutte le informazioni necessarie per evadere l’ordine del cliente.

Carta di credito

La carta di credito è uno dei metodi di pagamento online più usati insieme a paypal. Il pagamento con la carta di credito prevede la compilazione di una pagina web  dove l’utente compilerà i campi richiesti. Il vantaggio è sicuramente la facilità e la velocità. Basta digitare il numero della carta di credito e quella di scadenza per concludere la transazione.

Bonifico bancario

Soprattutto per chi ha poca dimestichezza con l’e-commerce e i suoi metodi di pagamento, il bonifico bancario risulta un evergreen da non sottovalutare. Al ricevimento del bonifico puoi inviare i prodotti comprati.  Lo svantaggio del bonifico sono i tempi per l’effettuazione.  Nonostante ciò il cliente può effettuare l’ordine e fare il bonifico online e inviarti la ricevuta in breve tempo.

Carte prepagate

Particolarmente adatte a importi medio-bassi, le carte prepagate sono facili da usare e da ottenere. Basta inserire il PIN e la password per effettuare il pagamento online, che poi verrà detratto dalla cifra che è stata precedentemente versata sulla carta. Che vantaggio ha rispetto alla carta di credito? Sicuramente in caso di abusi o frode, l’utente avrà sin da subito la piena consapevolezza del valore che ha perso e per questo consigliano di versare sulla carta cifre basse.

Ora che abbiamo visto i metodi di pagamento più diffusi e più sicuro non ti resta che avviare il business online e in breve tutti conosceranno il tuo brand!

 

Chi è Elisa Alfonsini

Elisa, classe ’91, coniuga la sua passione per la scrittura con quello del digital web marketing occupandosi di SEO Copywriting, Digital Strategy e consulenza di web marketing. Si specializza nella comunicazione e promozione online attraverso le certificazioni ufficiali di Google ADS.