Voucher digitalizzazione imprese

Voucher per la digitalizzazione: 10000€ per le PMI

Voucher digitalizzazione: 10000€ per la tua impresa

Hai una piccola media impresa e vorresti vendere online? Oppure investire per la digitalizzazione dei processi aziendali o per la realizzazione di un software gestionale? Hai difficoltà a trovare i fondi per investire in campagne di promozioni sui Social Media? Vuoi formare i tuoi dipendenti per utilizzare al meglio i strumenti del Digital Marketing?

Il voucher digitale è quello che fa per te.

Questa misura agevolata prevede un contributo, tramite concessione di un “voucher”, di importo non superiore a 10 mila euro, finalizzato all’adozione di interventi di digitalizzazione dei processi aziendali e di ammodernamento tecnologico.

La disciplina attuativa della misura è stata adottata con il decreto interministeriale 23 settembre 2014 ed è arrivata in Gazzetta Ufficiale con delibera del Cipe del 10 Luglio 2017.

Voucher digitalizzazione: come funziona e quali spese sono ammissibili

Il voucher è utilizzabile per l’acquisto di software, hardware e/o servizi specialistici che consentano di:

  • migliorare l’efficienza aziendale;
  • modernizzare l’organizzazione del lavoro, mediante l’utilizzo di strumenti tecnologici e forme di flessibilità del lavoro, tra cui il telelavoro;
  • sviluppare soluzioni di e-commerce;
  • fruire della connettività a banda larga e ultralarga o del collegamento alla rete internet mediante la tecnologia satellitare;
  • realizzare interventi di formazione qualificata del personale nel campo ICT.

Gli acquisti devono essere effettuati successivamente alla prenotazione del Voucher. Ciascuna impresa può beneficiare di un unico voucher di importo non superiore a 10 mila euro, nella misura massima del 50% del totale delle spese ammissibili.

Finanziamento per le imprese, come presentare la domanda per il voucher digitalizzazione

Le domande potranno essere presentate dalle imprese, esclusivamente tramite la procedura informatica che sarà resa disponibile in questa sezione, a partire dalle ore 10.00 del 30 gennaio 2018 e fino alle ore 17.00 del 9 febbraio 2018. Già dal 15 gennaio 2018 sarà possibile accedere alla procedura informatica e compilare la domanda. Per l’accesso è richiesto il possesso della Carta nazionale dei servizi e di una casella di posta elettronica certificata (PEC) attiva e la sua registrazione nel Registro delle imprese.

Per ottenere l’assegnazione definitiva e l’erogazione del voucher, l’impresa iscritta nel provvedimento cumulativo di prenotazione deve presentare entro 30 giorni dalla data di ultimazione delle spese la richiesta di erogazione allegando i titoli di spesa.
Il tutto ovviamente sempre tramite procedura informatica.

Cosa può fare la nostra Agenzia di comunicazione web per la tua impresa,

Le aziende che sono interessate a usufruire dei voucher digitalizzazione possono rivolgersi a MLP Studio per lo sviluppo digitale e formativo della propria impresa.

Servizi web realizzabili usufruendo del Voucher

  • Sviluppo e realizzazione del sito web dell’azienda.
  • Realizzazione di un sito e-commerce. Realizziamo la tua vetrina online compresa del software di gestione per tutti i processi dell’attività aziendale legati all’e-commerce (vendite, acquisti, gestione magazzino e denaro, ecc.) come per esempio ERP e CRM.
  • Attività di web advertising. Compreso Google Adwords e Facebook ADS, per attivare campagne di pubblicità ed advertising online per promuovere e facilitare il processo domanda-offerta e la conoscenza approfondita dei servizi offerti da parte del proprio target di riferimento.
  • Realizzazione della landing page, al fine di creare un lead di contatti utili per l’attività. Integrata con il CRM, si potrà creare una lista di consumatori su cui concentrare la campagna di marketing online.
  • Corsi per la formazione del personale, riguardanti la gestione di pagine Facebook aziendali, corsi di marketing digitale, social marketing o di comunicazione web.

MLP Studio offre anche consulenza e supporto per la richiesta dei voucher. Se l’importo della commessa richiesta supera gli 8.000€, l’attività di consulenza e le pratiche per richiesta dei Voucher sono comprese nel pacchetto – grazie al supporto di partner dottori commercialisti selezionati.

Chi è Francesco G. Morabito

Francesco, classe ’88. Studi in Ingegneria Informatica, fin da piccolo si appassiona al mondo della programmazione. Ha lavorato per molteplici agenzie nel panorama romano e milanese, come sviluppatore prima e come consulente di comunicazione web e digital marketing poi. Appassionato di nuove tecnologie, il codice è la sua prima passione, la comunicazione la sua ultima ossessione. Ad oggi, con più 13 anni di esperienza nel settore, è CEO di MLP Studio, presidente di Osservatorio del Web e docente a contratto dei corsi di specializzazione in Comunicazione Web allo IED di Roma e presso la Fondazione ITS del Rossellini di Roma.