Marketing estivo

Marketing estivo: anche lavorare in estate può essere divertente

Il marketing estivo non solo può essere divertente, ma può portare traffico e conversioni al tuo web marketing. Basta lasciarsi contagiare dal clima estivo

Eccoci finalmente a giugno, dopo un lungo e freddo inverno (arriva il sole, direbbero quattro ragazzi di Liverpool). Il caldo inizia a farsi sentire, i turisti affollano le strade del centro e tutto profuma di sole. Ma dobbiamo resistere ancora un po’ prima di metterci a gonfiare materassini gonfiabili e spolverare le infradito! Come continuare a lavorare senza lasciarsi prendere dallo sconforto e dalla voglia di crogiolarsi al sole? Semplice! Con una strategia di marketing estivo!
Si sa, quando arriva un certo periodo dell’anno, tra sole, lunghe giornate e aperitivi all’aperto, diventiamo un po’ “frizzantini”. E allora perché non dovrebbe esserlo anche la vostra campagna di marketing?

Essere in sintonia con lo scorrere delle stagioni è sempre una buona strategia. Ma pianificare una strategia di marketing estivo potrà fare la differenza, proprio grazie allo spirito che si respira in estate.

Vediamo insieme alcune idee per far passare in fretta le ultime settimane di lavoro con il marketing estivo.

Marketing estivo: alcune idee per divertirsi e divertire continuando a lavorare

Sito web

In genere il sito web, una volta realizzato, rimane uguale, a parte qualche aggiornamento. Forse questo è il momento adatto per apportare piccole modifiche. Non tante, bastano solo piccole accortezze. Una buona idea sarebbe cambiare i colori di base e sceglierne di più accesi e caldi. Inserite delle diciture che sottolineano che siete attivi anche d’estate e volete accompagnare i vostri utenti anche sotto l’ombrellone.
Se ancora non l’avete fatto, affrettatevi a rendere responsive il vostro sito! Avere un sito web capace di adattarsi a diverse tipologie di schermo è fondamentale, soprattutto durante le vacanze. Pensate solo a quante persone navigano sulla spiaggia o sul treno!

E-mail marketing estivo

Quanti di voi controllano le e-mail durante le vacanze? Decisamente l’e-mail marketing è quello che potrebbe soffrire di più durante la pausa estiva. Meglio abbandonarla e concentrarsi su altro? No! Solo perché si può verificare un calo della visualizzazione dell’e-mail, non è detto che nessuno controlli la posta elettronica. Semplicemente aggiornatela, magari regalando sconti a chi scarica il coupon allegato alla vostra e-mail. Il marketing estivo si può avvalere di una newsletter pensata per lo scopo, che sia divertente e piacevole da seguire.

e-commerce

Aggiornate il vostro catalogo rendendolo pertinente alle esigenze estive dei vostri clienti. Durante i sonnacchiosi  pomeriggi di agosto, mentre aspettiamo che il rovente calore del primo pomeriggio passi, perché non fare un po’ di shopping online? Pensate a cosa può interessare ai vostri clienti e agite di conseguenza.  Proponete sconti sui prodotti più pertinenti e offrite consigli su cosa acquistare. L’e-commerce non si ferma mai, non fate attendere i vostri clienti. Accertatevi che i distributori non vi lascino per andare in vacanza proprio sul più bello! In caso segnalate che la consegna potrebbe subire un piccolo ritardo a causa degli orari estivi.

Dulcis in fundo: Social e marketing estivo

Il social marketing è di sicuro la parte più divertente del marketing. Quando siamo sui social, non siamo più l’azienda e il brand che vende i prodotti (cioè sì, ma non solo!). Sui social network possiamo rilassarci un attimo e giocare un po’ con i nostri clienti. Quindi, le piattaforme social sono il luogo adatto per il marketing estivo. Possiamo letteralmente sbizzarrirci, rilassarci e concederci qualche battuta. Ma soprattutto possiamo coinvolgere i nostri utenti. Con dei contest pensati appositamente per questo periodo possiamo divertirci, fare marketing e raccogliere contenuti postati proprio dagli utenti.

Qualche idea contest?
Potete chiedere ai vostri clienti di mandare il filmato del gavettone più divertente, la foto della scultura di sabbia che ricrei il vostro logo, un selfie romantico al tramonto e premiare con uno sconto o un piccolo regalo il contenuto più divertente o bello.
E chi sta lavorando?
Non scordatevi dei clienti che come voi, sono ancora in ufficio! Chiedete anche loro di inviare foto sulla loro condizione estiva, magari del ventaglio più ingegnoso per tenere lontano il caldo. Soprattutto loro formeranno in questi giorni una “comunità” sullo spirito del “mal comune mezzo gaudio” e la vostra web reputation non potrà che migliorare.
Chiedete di raccontare aneddoti della loro estate o i progetti futuri. Con la scusa, potrete consigliare quel vostro prodotto che non deve mancare in valigia!

Chi ha detto che lavorare non può essere divertente? Il marketing estivo decisamente dimostra quanto ci si possa divertire e trarre profitto anche quando si vorrebbe stare su una spiaggia con un buon cocktail ghiacciato in mano!

Chi è Elisa Alfonsini

Elisa, classe ’91, coniuga la sua passione per la scrittura con quello del digital web marketing occupandosi di SEO Copywriting, Digital Strategy e consulenza di web marketing. Si specializza nella comunicazione e promozione online attraverso le certificazioni ufficiali di Google ADS.